FOOD: ZEPPOLE DI CARNEVALE

E’ Carnevale! E’ il periodo dell’ anno in cui si sa, si frigge di tutto. E’ il tempo dei dolci fritti e zuccherosi e questo vuol dire che a casa mia si fanno le zeppole di patate (ma questo non vieta certo di gustarle in qualsiasi periodo dell’anno..). Preparatele in casa, per la gioia di tutti.

 

    INGREDIENTI ( per 12- 15 ciambelle, dipende dalla grandezza) : :

Per l’ impasto :

  • 500 g di farina bianca 00
  • 3 patate
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 2 uova
  • Un limone non trattato
  • ½ bicchiere di latte tiepido
  • ½ panetto di lievito fresco di birra

 

  • Zucchero semolato q.b
  • Olio di arachidi per friggere

Prima di tutto mettete a lessare le patate. Intiepidite il latte e scioglieteci dentro il lievito.

Disponete la farina a fontana, non tutta perché dipenderà da quanta ne assorbiranno le vostre patate. Una volta pronte le patate schiacciatele ancora calde, con uno schiaccia patate, sopra la farina. Grattugiate la scorza del limone. Aggiungete le uova intere e i due cucchiai abbondanti di zucchero. Una volta sciolto il lievito, iniziate a versare il latte al centro della fontana. Prima con una forchetta e poi con le mani iniziate a lavorare l’ impasto, fino ad ottenere una consistenza omogenea e liscia: la pasta non deve attaccare alle mani. Fate attenzione con la farina perché, a seconda del tipo di patate che utilizzate, ne richiederanno di più o di meno, quindi aggiungetela un po’ per volta.

Una volta che il vostro impasto sarà pronto, fatelo lievitare per almeno un’ ora in un luogo asciutto. Poi, con il mattarello iniziate a stendere una sfoglia di 1 cm di spessore.
Formate le ciambelle e fate il buco al centro.
Adagiatele su un piano con la farina sotto.

Friggetele nell’ olio, scolatele bene. Con della carta assorbente levate l’olio in eccesso e poi tuffatele nello zucchero.

Buon Appetito!

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.